CONFERENZA SAN MINIATO (PISA)

SABATO 25 NOVEMBRE 2023

RELATORI ED ARGOMENTI

Prof. STEFANO MANERA

Medico Chirurgo, specialista in Anestesia e Rianimazione.
Esperto di Medicina e Nutrizione Funzionale ed Omeopatia.
Professore a contratto Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma.
Master di accompagnamento spirituale nella malattia e nel fine vita.

Sonno e microbiota intestinale. Immaginazione o realtà?

La disbiosi intestinale altera numerosi processi fisiologici, incluse le funzioni cerebrali come l’umore, le capacità cognitive e della qualità del sonno.
Un intervento mirato della componente batterica e dell’asse intestino-cervello potrebbero essere d’aiuto nella terapia del sonno.


Dr. GABRIELE PRINZI

Medico chirurgo Specialista in Chirurgia D’Urgenza e Laparoscopia. Esperto sulla salute dell’intestino e malattie dell’apparato digerente, sulle allergie alimentari, l’ipnosi conversazionale (cioè a persone sveglie e collaboranti!), fitoterapia e floriterapia. Si definisce de-prescrittore.

I problemi di pancia: come avere uno stomaco e un intestino sereni.

Le ricerche scientifiche più recenti confermano ciò che la tradizione fitoterapica ha affermato per secoli.
Oggi sappiamo quali Principi attivi hanno maggiore azione gastroprotettiva, antispastica, antimicotica ed antibatterica, e perché. E sappiamo come impostare una terapia per il mughetto, o la candida intestinale, o l’helicobacter pylori o la gastrite.
Sfruttando l’”effetto entourage” dei molteplici principi attivi presenti in natura nelle piante, evitiamo gli inevitabili effetti collaterali della chimica.


Dr. MASSIMO ORLANDINI

Medico e Chirurgo. Specializzazione in Manipolazioni Vertebrali presso l’Università Pierre et Marie Curie a Parigi. Ha seguito Corsi di perfezionamento in Medicina Manuale Ortopedica all’Università di Siena. Nel 2000 ha Conseguito il Diploma in Medicina Funzionale Omeopatica A.I.O.R. E dal 2002 al 2007 è stato docente di Medicina Funzionale Omeopatica in Associazione Italiana Omeopatia di Risonanza.

Metodo A.D.E.K

Le proprietà terapeutiche di ciascuna vitamina liposolubile, individualmente ed in associazione, in modo da comprendere e sfruttare al meglio il loro effetto su tante patologie. La conoscenza delle funzioni specifiche di ogni singola vitamina liposolubile ci permette di comprendere quale potrebbe essere la loro azione, sia singolarmente che assunte contemporaneamente nelle giuste dosi. Questo per ottenere una sinergia di azione tale da ottenere una forte azione terapeutica. Sono molte infatti le patologie che si possono trattare con queste vitamine.


DR.SSA ROSARIA FERRERI

Medico virologo, omeopata e fitoterapeuta, esperta di lipidomica, nutrizione e nutraceutica, medicina integrata. È Omeopata e Responsabile Scientifico del Centro Regionale per la Medicina Integrata nei percorsi ospedalieri (Ospedale di Pitigliano-Asl SudEst Toscana). Autrice e coautrice di 76 pubblicazioni scientifiche edite in campo nazionale ed internazionale e relatrice a numerosi congressi nazionali ed internazionali. Professore a contratto in diversi Master Universitari riguardanti le medicine complementari, la nutrizione e la medicina integrata (Siena, La Sapienza – Roma, Università di Catania, UniCusano, Lumsa, Policlinico Universitario “Gemelli”- Roma, UNIPO – Torino)

LA MEDICINA INTEGRATA NELLA LOW GRADE INFLAMMATION”

Di solito l’infiammazione è intesa come un processo acuto, di breve durata e che spesso si risolve spontaneamente senza lasciare importanti conseguenze.
Tuttavia l’infiammazione può anche essere meno evidente, può assumere un andamento cronico, subdolo e di fatto rappresenta una delle cause principali di molte patologie degenerative o di un invecchiamento precoce, tanto che è stata definita dalla rivista “TIME” nel 2004 come il “secret killer” e sette delle dieci principali cause di morte sono attribuite ad uno stato di infiammazione cronica di basso livello (chronic low-level inflammation): infarto, cancro, bronchiti croniche, ictus, alzheimer, diabete e nefrite.
I principali fattori di rischio per l’infiammazione sono legati all’età dei soggetti, alla risposta immunitaria e ormonale, alla dieta, all’influenza dell’ambiente esterno (anche in relazione allo stress) e dell’ambiente interno in termini di microbiota, di adeguati apporti di macro e micro nutrienti e di metabolismo.
La Medicina Integrata consente un approccio personalizzato ed olistico, in grado di studiare il processo infiammatorio da molteplici punti di vista e quindi di indirizzare la terapia integrata con l’utilizzo delle medicine complementari ed in primo luogo la fitoterapia, della nutraceutica e della nutrizione come stile di vita.


ORARI CONFERENZA

Ore 8:30 Registrazione partecipanti
Ore 9:00 Inizio conferenza, Dr.ssa Rosaria Ferreri
Ore 09:30 Dr. Gabriele Prinzi
Ore 10:45 Dr. Stefano Manera
Ore 12:00 Dr. Massimo Orlandini
Ore 13:30 Fine lavori (APERITIVO OFFERTO DA HERBOPLANET)


DOVE SI SVOLGE:

VILLA SONNINO – Via Castelvecchio, 9, 56028 San Miniato (PI) – Telefono0571 484033


PER PARTECIPARE COMPILA IL MODULO SOTTOSTANTE

CONFERENZA SAN MINIATO (PISA) NOVEMBRE 2023

Via Rovescio, 165 - 47522 Cesena FC

+39 0547 353358

info@herboplanet.eu